USA: nuova proposta di legge per la tutela del copyright

Il Senatore americano Joseph Biden ha proposto un disegno di legge per inasprire le norme contro la contraffazione, al fine di assicurare una protezione ai film e alla musica in formato digitale e rendere illegale la duplicazione dei meccanismi di autenticazione presenti nei prodotti coperti da copyright.
Il progetto normativo, numerato S.B. 2395, è stato salutato dalla incondizionata approvazione dell’industria, tra cui Microsoft.
In dettagli il progetto intende espandere l’area di azione del codice penale, rendendo illegale la riproduzione di meccanismi di autenticazione quali ologrammi o watermark.
Ciò dovrebbe consentire agli eventi diritto di perseguire legalmente i pirati moltiplicando le possibilità di risarcimento in relazione all’aumento delle azioni criminali poste in essere.
La proposta intende inoltre fornire ai film e alla musica in digitale la medesima forma di protezione prevista per il software.

La redazione

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.