Altnet e Grockster siglano un accordo commerciale

Altnet, una delle aziende leader nella realizzazione di contenuti in formato digitale idonei a essere oggetto di uni scambio sicuro e legale attraverso la tecnologia P2P e Grokster, azienda che distribuisce uno dei più diffusi programmi per la condivisione dei file in Rete (Grokster appunto), hanno siglato un accordo commerciale.
Attraverso di esso le aziende metteranno in grado gli utenti di Grokster di scambiare file in modo perfettamente legale. Grazie alla tecnologia messa a punto da Altnet gli aventi diritto riceveranno il compenso dovuto relativamente ai file diffusi tramite Grockster e potranno anche ottenere resoconti chiari in merito ai volumi di scambi generati.
In tal modo gli utenti potranno utilizzare il cosiddetto “peer-to-peer” per assicurarsi in modo semplice e legale musica, video, giochi, programmi anche se, naturalmente, non in modo gratuito.

La redazione (Raimondo Bellantoni)

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.