Francia, Lussemburgo e Spagna citati davanti alla Corte di Giustizia Europea per mancato recepimento della Direttiva 2001/29/CE

La Commissione Europea ha citato Francia, Lussemburgo e Spagna, davanti alle Corte di Giustizia delle Comunità Europee (CGCE) per il mancato recepimento della Direttiva 2001/29/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 22 maggio 2001 sull’armonizzazione di taluni aspetti del diritto d’autore e diritti connessi nella società dell’informazione.
La Direttiva avrebbe dovuto essere recepita negli ordinamenti nazionali entro il 22 dicembre 2002.
Le cause contro i tre Stati sono rubricate con i numeri C-31/04, C-35/04 e C-59/04, e sono consultabili all’indirizzo http://europa.eu.int/eur-lex/it/archive/2004/c_07120040320it.html

La redazione

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.

Controlla anche

AgCom approva il regolamento in materia di equo compenso per le pubblicazioni giornalistiche in rete

L’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni AgCom ha approvato il regolamento in materia di determinazione dell’equo compenso per l’utilizzo online delle pubblicazioni di carattere giornalistico, in attuazione dell’art. 43-bis della legge sul diritto d’autore.