SoundExchange distribuisce royalty per sei milioni e mezzo di dollari

SoundExchange, collecting society statunitense, ha annunciato la distribuzione, per l’anno in corso, di 6.500.000 dollari di royalty agli aventi diritto, raggiungendo quota 22.500.000 dollari a partire dalla prima distribuzione avvenuta nell’autunno del 2001.
Il risultato include anche i diritti riscossi da televisioni tematiche musicali via cavo e via satellite come Muzak, Music Choice, e DMX, da radio via satellite come XM e Sirius e per la prima volta diritti derivanti dalla programmazione via Web.
Inoltre la società ha provveduto a distribuire i proventi raccolti dalla olandese SENA e dalla messicana SOMEXFON.

La redazione (Raimondo Bellantoni)

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.