RIAA inizia l’offensiva estiva

In linea con quanto annunciato un paio di settimane or sono RIAA, l’associazione che rappresenta gli interessi dell’industria discografica statunitense, ha dato il via all’offensiva antipirateria.
Come dichiarato sono state inviate una serie di richieste formali agli ISP per raccogliere informazioni in merito a individui sospettati di scambiare notevoli quantità di file musicali illegali.
Durante l’estate si prevede che sarà dato il via a diverse centinaia di azioni legali.

La redazione (RB)

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.