Nuovo sistema di protezione dei contenuti messo a punto da SonyBMG

Sony BMG ha reso noto di avere introdotto un nuovo sistema di protezione dei propri supporti. Il meccanismo di protezione e di gestione dei DRM è Microsoft Windows Media.
La protezione messa a guardia dei contenuti digitali permette la realizzazione sino a un massimo di tre copie per chi abbia acquistato il supporto.
Il meccanismo realizzato da First4Internet secondo quanto dichiarato dagli stessi sviluppatori non ha la pretesa di debellare il fenomeno della pirateria, ma ha comunque l’obiettivo di porre un freno alla possibilità per l’utente di riprodurre in modo illimitato l’originale, arginando in tale modo la ‘pirateria casuale’.
Obiettivo è quindi ‘rallentare’ il processo di riproduzione e costringere l’utente a riflettere su quanto sta facendo, impedendo al contempo la massiccia diffusione di copie.

La redazione (Raimondo Bellantoni)

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.