Musicnotes paga ad autori ed editori mezzo milione di dollari di royalty

Musicnotes, l’azienda americana che gestisce il sito www.musicnotes.com attraverso il quale è possibile scaricare spartiti in formato digitale, ha annunciato di avere pagato ad artisti ed editori royalty per una somma pari a mezzo milione di dollari, dei quali la maggior parte in relazione al download di spartiti nell’anno in corso.
Il successo, secondo quanto riferito dal management, è da ascriversi all’ottimizzazione dei costi dovuta alla digitalizzazione dei contenuti e alla diffusione del materiale attraverso la Rete.
Ciò ha permesso di stabilire delle quote di royalty particolarmente elevate.
L’azienda prevede l’acquisto di 25.000 spartiti nel corso del mese di dicembre

La redazione (Raimondo Bellantoni)

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.