MPAA emette un parere favorevole nei confronti del CTEA

MPAA (Motion Picture Association of America) ha emesso un parere favorevole (Amicus Brief) a sostegno del Sony Bono Copyright Extention Act (CTEA), che deve essere sottoposto al vaglio della Suprema Corte.
Secondo quanto asserito da MPAA il CTEA favorisce il progresso scientifico e culturale della società e stimola l’innovazione intellettuale consentendo all’autore di ottenere i mezzi finanziari perché lo stesso possa procedere all’elaborazione di nuove creazioni e alla realizzazione di opere derivate.
Il testo è disponibile nel nostro Centro Documentazione.

La redazione

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.