Marilyn Manson cita per danni un ex membro della sua band

LOS ANGELES ‘ Marilyn Manson (vero nome Brian Warner) e un membro della sua band, Madonna Wayne Gacy (vero nome Stephen Bier) hanno sporto denuncia contro un ex membro della band e contro una etichetta musicale della Florida, rei di aver violato il copyright ed il marchio dell’artista con la pubblicazione di vecchio materiale dello stesso.
La denuncia, presentata presso la corte federale di Los Angeles lo scorso 28 aprile, chiede che si interrompa la vendita e la distribuzione del CD “Lunch Boxes & Choklit Cows”, un album contenente materiale registrato nel 1993 dallo stesso Manson con la sua band del momento, gli Spooky Kids.
L’azione, presentata contro Scott Putesky e la Empirewerks Records, si basa sul fatto che l’album ed il DVD che l’accompagna utilizzerebbero senza alcun diritto disegni del libro “The Long Hard Road Out of Hell”, dello stesso Manson. Inoltre il comportamento dell’ex membro della band di Manson violerebbe un accordo raggiunto dagli stessi in ottobre del 1998, al momento in cui Scott Putesky, che allora si faceva chiamare Daisy Berkowitz, lasciò la band.
L’attore chiede almeno $5.000 in danni, più un’ammenda da determinarsi per il danno ulteriore.

La redazione (Alessandro di Francia)

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.