La pirateria in Asia è destinata a crescere in breve tempo

Geoffrey Yu, vice direttore generale dell’ufficio regionale di WIPO ha dichiarato nei prossimi anni il problema della pirateria perpetrata grazie alla Rete è destinata a divenire una seria minaccia per l’economia dei Paesi asiatici.
Mentre in occidente il fenomeno della pirateria è diffuso su tutto il territorio, allo stato lo stesso in Asia è radicato solo nelle aree urbane, ma la situazione secondo Yu è destinata a evolversi in tempi brevi.
Inoltre le previsioni di sviluppo del fenomeno indicano una decisa capillarizzazione del fenomeno per quanto riguarda l’illecita commercializzazione dei supporti contraffatti.
Non ci si attende infatti uno sviluppo di una produzione di supporti contraffatti realizzata da pochi operatori in grado di agire su scala industriale, ma si ritiene che il fenomeno si sostanzierà in una produzione ‘casalinga’ realizzata da un numero notevolissimo di attori.

La redazione (Raimondo Bellantoni)

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.