La Commissione del Senato per il Commercio americana e l’SSSCA

La Commissione del Senato per il Commercio americana è stata teatro di un acceso dibattito in relazione alla proposta, avanzata dal senatore Fritz Hollings, di rendere esecutivo il Security Systems Standards and Certification Act (SSSCA).
Se approvata la legge renderebbe illegale per le aziende la commercializzazione di software o hardware realizzato senza utilizzare tecnologie di protezione contro la copia illegale.
In base al suddetto progetto di legge anche la copia per uso personale di un CD o di un software diverrebbe di fatto un crimine.
Secondo molti la proposta costituisce una sfida a ciò che gli americani considerano un inalienabile diritto, e cioè avere la piena disponibilità di ciò che attiene alla sfera della proprietà privata.
Da parte dell’industria dello spettacolo, al contrario la proposta, appare un efficace metodo per combattere il fenomeno della pirateria.

La redazione

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.