Jon Johansen ancora all’attacco, ma viene stoppato

Il famoso programmatore norvegese noto per aver sviluppato il programma (DeCSS) per l’aggiramento del sistema di protezione presente sui DVD ha messo a punto con altri colleghi un sistema per aggirare la protezione presente all’interno dei file musicali scaricabili da iTunes.
Travis Watkins, Cody Brocious e Jon Johansen hanno realizzato un sistema che rende i file ‘DRM-free’ in modo che gli stessi possano essere liberamente copiati, trasferiti su altri media o masterizzati. Il programma è utilizzabile sia in ambiente Windows che Linux.
Ma la casa di Cupertino dando prova di una notevole efficienza ha reso noto di avere già realizzato una nuova patch che impedisce al sistema Johnasen di agire sulla versione 4.7 di iTunes.
Apple ha annunciato, quindi, che allo scopo di prevenire la diffusione di file il cui sistema di DRM possa essere bypassato, renderà possibile l’acquisto dei file musicali solo da parte degli utenti dotati di una versione aggiornata del software, ‘craking proof’. Gli utenti sono stati quindi invitati ad aggiornare il proprio sistema per poter usufruire dei consueti servizi.
I fan del programmatore scandinavo staranno probabilmente pensando …provaci ancora Jon, anche se, naturalmente, i rischi di pesanti azioni legali sono decisamente prevedibili.

La redazione (Raimondo Bellantoni)

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.