Intesa Vitaminic e Sony Music Entertainment

Vitaminic ha siglato un accordo commerciale con Sony Music Entertainment (Sme), una delle majors dell’industria musicale, per la distribuzione dei contenuti della casa discografica in formato digitale.
Secondo i termini dell’intesa, accedendo al sito www.vitaminic.com gli appassionati di musica potranno acquistare e scaricare i brani musicali del vasto catalogo Sony Music, utilizzando l’apposito sistema di secure download messo a punto dalla stessa Sme.
Il catalogo Sony offre quasi 600 titoli realizzati da alcuni dei più famosi artisti a livello internazionale, con aggiornamenti costanti di nuove canzoni.
“Siamo entusiasti di collaborare con una casa discografica del calibro di Sony”, ha dichiarato Andrea Rosi, Chief Operating Officer di Vitaminic SpA. “Questo accordo ci consente di distribuire e promuovere quasi 600 brani musicali di artisti legati a Sony Music, ampliando ulteriormente il già ricco catalogo Vitaminic composto da oltre 600 etichette e più di 20.000 artisti”.
“Siamo lieti che Vitaminic sia entrata a far parte dei partner commerciali che offrono la possibilità di distribuire in formato digitale il nostro catalogo”, ha affermato Al Smith, Senior Vice President di Sony Music Entertainment. “La collaborazione con Vitaminic ha come obiettivo la creazione di un marketplace consolidato per la distribuzione commerciale di musica via Internet in modo del tutto legale”.
I brani scaricabili dal catalogo Sony Music sono attualmente offerti in formato Atrac3 con Windows Media Drm (Digital Rights Management) o direttamente in formato Windows Media. Reciprocal, la società che ha curato la progettazione del sistema impiegato da SME, si occupa anche della gestione delle varie transazioni legate a ciascun download.
Il servizio verrà lanciato nel corso del primo trimestre di quest’anno; l’accordo è valido per il sito americano Vitaminic.
La redazione – Fonte: Marketpress.net

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.