Indonesia: piano antipirateria negli uffici governativi

Il governo di Jakarta sta pianificando di eliminare i software piratati dai computer degli uffici governativi.
L’iniziativa è stata lanciata a nove mesi dall’introduzione nel Paese di una più severa legge in materia di copyright.
L’operazione avrà inizio con un inventario dei prodotti piratati presenti nei PC governativi e successivamente il governo acquisterà le licenze regolari.
J.B Kristiadi segretario del Ministero dell’informazione ha opportunamente dichiarato: “Sarebbe una beffa se continuassimo a violare la legge da noi promulgata.”

La redazione (Raimondo Bellantoni)

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.