Il Tribunale norvegese decide sul caso DeCSS

La notizia ha fatto ieri il giro del mondo: il Tribunale norvegese ha deciso di assolvere il giovane accusato dalle major dello spettacolo di aver creato il programma destinato DeCSS.
La Corte ha assolto Jon Johansen da tutte le accuse a suo carico e ha stabilito, altresì, che non vi è stata violazione della legge al momento della creazione del software, in grado di rimuovere le protezioni geografiche dai DVD.
Secondo i magistrati infatti non esistono delle concrete prove attestanti la volontà da parte del giovane di favorire la violazione delle norme e il proliferare della pirateria.
Inoltre la corte ha stabilito che non è da considerarsi un atto illegale utilizzare il DeCSS allo scopo di vedere film regolarmente acquistati.
La decisione pone in tal modo un freno alla attività volta a ottenere un maggiore controllo sull’utilizzo dei prodotti.

La redazione

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.