Home » News » Mondo » Il Papa cede i diritti alla Radio Vaticana

Il Papa cede i diritti alla Radio Vaticana

Papa Benedetto XVI ha concesso alla Radio Vaticana i diritti relativi a tutti le registrazioni della sua voce incluse quelle effettuate prima della sua elezione.
L’accordo naturalmente non copre le registrazioni che risultino di proprietà di altre organizzazioni o società antecedentemente alla data dell’accordo siglato il 2 settembre scorso.
L’accordo prevede che Radio Vaticana si adoperi per raccogliere, ordinare e proteggere sotto il profilo dei diritti relativi della proprietà intellettuale i predetti materiali.
Un accordo similare, relativo però agli scritti di Papa Benedetto XVI era stato siglato, in giugno, con la Libreria Editrice Vaticana che prenderà in carico la gestione di tutte le opere del Santo Padre redatte prima e dopo la sua elezione eccezion fatta, naturalmente, per quelle i cui diritti sono di pertinenza di altri editori.

La redazione (Raimondo Bellantoni)

About Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.