Il MIT intenta causa contro 94 aziende del settore tecnologico

Il Massachusetts Institute of Technology e una società californiana hanno intentato causa contro 94 aziende tra le quali spiccano Microsoft, Polaroid, International Business Machines, Photoworks, ScanSoft, accusate di violazione del brevetto relativo al software di editing dell’immagine elaborato dal professor William Schreiber.
Secondo il MIT, Electronics for Imaging Inc. è l’unica azienda a detenere la licenza per un utilizzo esclusivo della tecnologia sviluppata, utilizzabile in prodotti come scanner e camere digitali.
La causa è stata intentata la scorsa settimana in Texas e richiede alle aziende citate il pagamento di sei anni di diritti arretrati.

La redazione

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.