EFF chiede alla Corte di rigettare la causa relativa al codice DeCSS

Electronic Frontier Foundation ha chiesto al Giudice della suprema Corte della California di chiudere il procedimento legale relativo al codice di decrittazione della protezione dei DVD denominato DeCSS in quanto il programma, disponibile in numerosi siti Internet, non può più essere considerato un segreto dal punto di vista industriale.
DVD Copy Control Assocation (DVD CCA) aveva intentato causa contro Andrew Bunner e altri editori del Web sostenendo che si fossero indebitamente appropriati di segreti industriale.
Il primo novembre la Corte d’Appello della California aveva ribaltato un precedente giudizio preliminare, confermando che la pubblicazione del codice è protetta da Primo Emendamento.
Oggi EFF e Bunner hanno chiesto alla Corte di riconoscere che, a causa della ampia diffusione del DeCSS, il codice non può più essere considerato protetto dalla legge relativa al segreto industriale.
La legge della California in materia non consente ingiunzioni una volta che il segreto sia divenuto di pubblico dominio.

La redazione ‘ Fonte: EEF

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.