Commissione Europea e WIPO si schierano contro il cybersquatting

I due organismi hanno deciso di collaborare tenendo congiuntamente una serie di incontri con operatori ed esperti di diverse aree: nomi commerciali, nomi personali, nomi internazionali non proprietari per sostanze farmaceutiche, nomi internazionali per organizzazioni intergovernative e termini geografici.
Le consultazioni previste per il 23 aprile coinvolgeranno rappresentati di settori pubblici e privati, gruppi di pubblico interesse, accademici e professionisti dell’area della proprietà intellettuale.

La redazione

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.