BMI ha annunciato la conclusione di un accordo con MSN e Yahoo

BMI ha concluso un accordo per la concessione delle licenze musicali per i servizi online realizzati da MSN® Music e Yahoo!.
L’accordo copre tutto il repertorio sotto tutela della BMI composto da circa 4.5 milioni di brani musicali.
Le somme ricevute a fronte dell’utilizzo dei brani online saranno distribuite sotto forma di royalty agli autori dei brani oggetto della protezione BMI.

La redazione – Fonte: Mi2n

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.