SIAE, AIE e AICI firmano l’accordo per le fotocopie

S.I.A.E., AIE, il Sindacato Nazionale Scrittori e l’AICI (Associazione delle Istituzioni di Cultura Italiane) hanno sottoscritto un accordo relativo alla riproduzione – fatta per uso personale e sempre nel limite del 15% ex art. 69 della legge sul diritto d’autore – delle opere a stampa conservate nelle biblioteche degli Istituti aderenti a quest’ultima Associazione.
Le biblioteche che intendono aderire all’accordo verseranno un compenso annuale sulla base del numero di fotocopie effettuate.
La SIAE effettuerà controlli a campione per monitorare l’attività di fotocopiatura e le biblioteche forniranno le statistiche a loro disposizione per meglio identificare le opere riprodotte.
L’accordo ha carattere sperimentale ed è valido fino al 31 dicembre 2005.

La redazione

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.