Leader di “DrinkorDie” condannato a 5 anni

Uno dei membri di maggior spicco di “DrinkorDie”, una organizzazione internazionale dedita alla distribuzione attraverso Internet di materiale digitale piratato, John Sankus, 28 anni di Philadelphia, è stato condannato a cinque anni di reclusione e al pagamento di una somma di denaro pari a 250.000 dollari.
Sankus, arrestato alcuni mesi fa nell’ambito di una delle più vaste operazioni antipirateria mai condotte a livello internazionale, ha optato per il patteggiamento evitando una possibile condanna a 20 anni di reclusione.
Sotto la sua supervisione operavano infatti 60 persone che avevano il compito di acquistare il software e aggirare protezioni e codici di sicurezza allo scopo di copiarlo e renderlo disponibile al pubblico.

La redazione

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.