Home » News » Antipirateria » Palermo, sequestrati 6.000 CD di Sanremo falsificati: un arresto

Palermo, sequestrati 6.000 CD di Sanremo falsificati: un arresto

E’ di un uomo arrestato e di oltre 6.000 tra cd, soprattutto dell’ultimo Festival di Sanremo, ma anche cd-rom, dvd e cd playstation sequestrati il bilancio di un’operazione antipirateria audiovisiva svolta dalla Guardia di Finanza di Palermo.
In carcere è finito un palermitano, Mario Milano di 51 anni, mentre altre ventitrè persone, tutte originarie del capoluogo, sono state denunciate all’Autorità Giudiziaria. Le fiamme gialle hanno sequestrato anche una sofisticata centrale di masterizzazione composta da attrezzatura idonea all’illegale riproduzione di centinaia di supporti contenenti, soprattutto, le canzoni dell’ultimo festival: 1 personal computer; 5 masterizzatori; 1 lettore dvd; 1 lettore MP3 e uno scanner.
“Il fenomeno, particolarmente insidioso e radicato nel territorio palermitano – spiegano dalla Finanza – permette alle organizzazioni di conseguire elevati guadagni e di riciclare proventi
illeciti”.
Fonte: ADNkronos

La redazione

About Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.