In Corea condannato un soggetto cha ha illecitamente utilizzato un Internet Database

La Corte Distrettuale di Seul ha condannato un uomo al pagamento della somma di 32.000 dollari a titolo di risarcimento danni per essersi appropriato senza la necessaria autorizzazione di un database presente in Rete.
L’uomo aveva infatti direttamente copiato da un sito di un altro utente un database per la ricerca di posti di lavoro ponendolo nella home page del proprio.

La redazione (Raimondo Bellantoni)

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.