DVD Jon trascorrerà un buon Natale

La Corte d’Appello norvegese ha confermato la decisione dell’organo di grado inferiore che aveva ritenuto innocente Jon Johansen, il giovane programmatore che ha messo a punto il famoso DeCss, il sistema per aggirare le protezioni presenti sui DVD, allo scopo di consentire la visione degli stessi anche su computer basati sul sistema operativo Linux.
La Corte ha riconosciuto che il giovane aveva agito legalmente nello sviluppare un sistema che consentisse di disporre pienamente del prodotto acquistato e nel comunicarne la realizzazione.
La decisione segna una ulteriore battuta di arresto nella battaglia condotta dalle major alle quali ora non resta che tentare la via della Corte Suprema.

La redazione (Raimondo Bellantoni)

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.