Disegnatore fa causa a McDonald’s per violazione di copyright

Donald Evans, un disegnatore professionista che ha collaborato dal 1986 fino al 2000 con MCDonald’s nella realizzazione di personaggi come Ronald McDonald e Hamburglar e altri, destinati alla promozione dell’azienda, ha citato il gigante della ristorazione per violazione di copyright.
Evans sostiene di aver personalmente disegnato, realizzato e installato manifesti, murali e decorazioni recanti le effigi dei personaggi da lui creati.
Sostiene inoltre che McDonald’s Restaurants, la controllata britannica del gruppo, ha riprodotto o autorizzato la riproduzione delle immagini da lui realizzate, senza autorizzazione e senza corrispondere alcuna somma in relazione a tale utilizzo.

La redazione

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.