Digimarc si assicura i brevetti relativi al watermarking digitale

La società ha annunciato di avere ottenuto i brevetti relativi alla cosiddetta tecnologia di watermarking utilizzata per proteggere i contenuti digitali audio, video o di altra natura.
Il Digital watermarking consiste in una porzione di codice software posta sui file da distribuire in forma digitale.
Il codice identifica il titolare dei diritti e in relazione al tipo di watermark si possono anche inserire delle limitazioni all’utilizzo del contenuto.
I detentori dei diritti, grazie alla tecnologia di protezione, sono anche in grado di ricercare nella Rete i file distribuiti recanti il watermark loro assegnato.

La redazione

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.