Operazione antipirateria a Napoli

La GdF di Napoli ha posto in essere un’ennesima azione antipirateria sul suolo partenopeo grazie al quale è stata posta sotto sequestro una grande centrale di masterizzazione per la realizzazione di prodotti contraffatti.
I militari delle Fiamme Gialle hanno infatti rinvenuto in un appartamento di Poggioreale 68 masterizzatori, 11.000 fra CD e DVD e 77.000 copertine.
La centrale garantiva la produzione di 10.000 supporti contraffatti al giorno.
Nel corso dell’operazione è stato tratto in arresto un giovane di 22 anni che gestiva l’impianto.

La redazione

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.