Indonesia: pirati nel mirino delle autorità religiose

L’Ulemas Council, massimo organo religioso indonesiano ha emanato una “fatwa” contro la pirateria.
Il decreto stabilisce che la proprietà intellettuale è un diritto dell’individuo e la violazione del copyright è di conseguenza una violazione delle leggi coraniche, quindi proibita.
Il documento stabilisce l’obbligo al risarcimento all’autore del danno derivante dall’utilizzo non autorizzato del materiale protetto da copyright.

La redazione (RB)

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.