Anche EMI nomina il proprio responsabile antipirateria

Allo scopo di combattere una “delle più serie minacce alla industria discografica”, come asserisce il CEO e Presidente Alain Levy, anche EMI ha deciso di istituire un ufficio antipirateria.
Richard Cottrell, precedentemente a capo di EMI Music Distribution, avrà la responsabilità della sezione volta a elaborare soluzioni e iniziative per combattere la pirateria.
La nomina avviene a distanza temporale di circa un mese dalla creazione di una funzione similare da parte di Universal Music, attualmente ricoperta da David Benjamin.

La redazione

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.