Master in diritto delle nuove tecnologie e informatica giuridica

Scade il 31 gennaio 2005 il bando di concorso per l’ammissione alla quinta edizione del Master in diritto delle nuove tecnologie e informatica giuridica organizzato dall’Università di Bologna, dalla Facoltà di Giurisprudenza e dal CIRSFID, Centro di Ricerca in Storia del Diritto Filosofia e Sociologia del Diritto e Informatica Giuridica, in collaborazione con IFOA, Istituto Formazione Operatori Aziendali.
Il Master, che prevede lezioni teoriche seguite da un periodo di stage presso società e partner convenzionati, si rivolge ai laureati in Giurisprudenza, Economia, Scienze politiche o in altre discipline con esperienza professionale almeno biennale nell’ambito delle ICT (Information and Communication Technology).
Maggiori informazioni sul Master e sulle modalità di ammissione si possono leggere sulla locandina di presentazione del Master scaricabile da Dirittodautore.it.

La redazione

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.