UE: raccomandazione della Commissione in merito alla gestione dei diritti per la musica online

La Commissione Europea ha adottato una raccomandazione allo scopo di sollecitare la realizzazione di un sistema di licensing per i servizi di commercializzazione e diffusione di musica online, sovranazionale o meglio paneuropeo.
La Commissione a fronte delle audizioni effettuate presso le categorie interessate quali detentori dei diritti, società di gestione dei diritti, e utenti commerciali, raccomanda sia trovato un sistema di licensing adatto al tipo di servizio erogato.
La Commissione propone quindi l’abolizione della limitazione territoriale connessa con l’attuale struttura normativa che mal si attaglia alla dimensione sovranazionale della commercializzazione o diffusione dei contenuti musicali attraverso la Rete.
Il documento contiene anche previsioni relative alla composizione delle dispute, alla trasparenza, alla responsabilità dei gestori dei predetti diritti.
Il testo in lingua inglese della raccomandazione è disponibile all’indirizzo:
http://europa.eu.int/comm/internal_market/copyright/docs/management/rec_crm_en.pdf

La redazione (Raimondo Bellantoni)

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.