Il Decreto Legge 35 del 14 marzo 2005: l’articolo 1 c. 7 pone a rischio le aste online

FPM, la Federazione contro la Pirateria Musicale della ha diffuso nella giornata di ieri un comunicato in merito all’art. 1 comma 7 del Decreto Legge 35 del 14 marzo 2005 recentemente pubblicato in G.U.
L’articolo in questione così recita ‘Salvo che il fatto costituisca reato, e’ punito con la sanzione amministrativa pecuniaria fino a 10.000 euro l’acquisto o l’accettazione, senza averne prima accertata la legittima provenienza, a qualsiasi titolo di cose che, per la loro qualità o per la condizione di chi le offre o per l’entità ‘ del prezzo, inducano a ritenere che siano state violate le norme in materia di origine e provenienza dei prodotti ed in materia di proprietà intellettuale. La sanzione di cui al presente comma si applica anche a coloro che si adoperano per fare acquistare o ricevere a qualsiasi titolo alcuna delle cose suindicate, senza averne prima accertata la legittima provenienza’.
Secondo l’opinione espressa da FPM il dettato normativo va a colpire anche le cosiddette aste on line nel momento in cui favoriscano la commercializzazione di beni senza avere preventivamente accertato che non si tratti merce contraffatta.
Da alcuni è stata espressa anche la preoccupazione che la norma possa genericamente pregiudicare l’attitudine dell’utente Web ad acquistare tramite la Rete a causa del fatto che non sempre questi è in grado di accertare preventivamente la provenienza della merce.
D’altro canto è anche possibile sostenere che il dettato normativo possa avere un effetto opposto a quello precedentemente citato indirizzando l’utente verso siti ufficiali dove lo stesso abbia la certezza che l’acquisto avviene nel pieno rispetto della normativa e favorendo di fatto lo sviluppo di un circuito di e-commerce legale.

La redazione (Raimondo Bellantoni)

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.