SIAE, nuova Licenza Deejay Online 2015

Dal 1° gennaio 2015 è disponibile sul portale https://online.siae.it/ la nuova Licenza Deejay Online 2015, che prevede a vantaggio dei licenziatari l’aumento del numero di copie lavoro consentito a fronte dello stesso compenso annuo.

Le nuove fasce prevedono l’inserimento di copie lavoro:
fino a 2.500 Fascia A – € 200,00 + IVA
fino a 6.000 Fascia B – € 400,00 + IVA
la Fascia C è abolita.

La Nuova Licenza Deejay Online 2015 prevede la generazione dell’Attestato di Licenza con la dichiarazione di almeno 100 (cento) copie lavoro.

Per le richieste di licenza (o di rinnovo) inoltrate alla SIAE fino al 31 dicembre 2014 e il cui compenso sia versato anch’esso non oltre il il 31/12/14, continueranno ad essere valide le condizioni di licenza previgenti.

Le richieste di licenza (o di rinnovo) inoltrate alla SIAE fino al 31 dicembre 2014, ma il cui compenso sia corrisposto successivamente al 31/12/14, non saranno valide e dovrà essere sottoscritta la Nuova Licenza Deejay Online 2015.

Dal 1° gennaio 2015 è possibile richiedere esclusivamente la Nuova Licenza Deejay Online 2015 disponibile nell’area Utilizzatori dei Servizi Online del sito SIAE.

Per ottenere ulteriori informazioni accedere all’Assistenza del portale Servizi on line: https://online.siae.it/utilizzando l’area tecnica “Deejay Online”.

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.
Precedente Università degli Studi di Siena: iscrizioni al “Master in informatica del testo ed Edizione Elettronica” entro il 20 febbraio
Prossimo Quando ci si dimentica che per utilizzare la musica in uno spot ci vuole l’autorizzazione degli aventi diritto
Exit mobile version