Categories: Sentenze

SIAE: accolto il ricorso in Commissione Tributaria Regionale sulla questione della legittimità del bollino prima del 2009

Con una sentenza depositata il 6 luglio, la Commissione Tributaria Regionale di Roma ha accolto il ricorso in appello proposto dalla Siae contro la Edizioni Master. Una vicenda che ribadisce la piena legittimità del contrassegno Siae, anche negli anni precedenti al 2009, anno di emanazione del Decreto del presidente del Consiglio dei Ministri che ha confermato l’obbligatorietà del bollino e risolto i precedenti dubbi sollevati dalla Corte di Giustizia dell’Unione Europea.

Nel 2012, in primo grado presso la Commissione Tributaria Provinciale di Roma, la società Edizioni Master aveva ottenuto il rimborso delle somme versate per i contrassegni tra il 2004 e il 2008.

Il 6 luglio è stata depositata la decisione di appello – di cui nei prossimi giorni verranno pubblicate le motivazioni – che riconosce il corretto operato della Siae e annulla eventuali obblighi di rimborso di quest’ultima.

Fonte: www.siae.it

Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.

Recent Posts

Spettacolo e “crash covid”: SIAE pubblica i dati del 2021

SIAE pubblica il rapporto annuale 2021 sullo spettacolo e sullo sport, “Lo Spettacolo e lo…

2 settimane ago

Aggiornato il testo della legge sul diritto d’autore

Il testo della legge sul diritto d'autore è stato aggiornato alla Legge 21 settembre 2022,…

3 settimane ago

Iniziato l’aggiornamento della Guida al diritto di autore

Abbiamo iniziato ad aggiornare e integrare la Guida al diritto d'autore con la preparazione delle…

2 mesi ago

Il futuro del diritto d’autore. Giornata di studi per Luigi Carlo Ubertazzi, Milano, Università Bicocca, 23 settembre 2022

Università di Pavia - dipartimento di Giurisprudenza Università degli Studi di Milano Bicocca Università di…

3 mesi ago