Sentenza del Tribunale di Milano sul rapporto tra le misure tecnologiche di protezione e la copia privata

Il Tribunale di Milano si è pronunciato relativamente al rapporto tra le misure tecnologiche di protezione previste dagli artt. 102-quater e seguenti della legge sul diritto d’autore (l.d.a.) e la possibilità di effettuare una copia privata di un audiogramma o videogramma prevista agli artt. 71-sexies e seguenti l.d.a.
Il caso sottoposto all’esame del Tribunale riguardava tre utenti che hanno righiesto a Sony Pictures Home Entertainment, Buena Vista Home Entertainment e Universal Pictures la rimozione delle misure tecnologiche per effettuare una copia per uso personale, come previsto particolarmente dall’art. 71-sexies comma 4, che prevede che “… i titolari dei diritti sono tenuti a consentire che, nonostante l’applicazione delle misure tecnologiche di cui all’art. 102-bis, la persona fisica che abbia acquisito il possesso legittimo di esemplari dell’opera o del materiale protetto, ovvero vi abbia avuto accesso legittimo, possa effettuare una copia privata, anche solo analogica, per uso personale, a condizione che tale possibilità non sia in contrasto con lo sfruttamento normale dell’opera o degli altri materiali e non arrechi ingiustificato pregiudizio ai titolari dei diritti“.
Le protezioni dei supporti delle tre società non consentivano di poter effettuare alcuna copia privata.
Il Tribunale di Milano ha statuito che lla copia privata costituisce “eccezione al diritto esclusivo di riproduzione che costituisce uno dei profili più significativi ed economicamente rilevanti dei diritti di utilizzazione economica delle opere protette”, e tale eccezione non può sopravanzare tale diritto esclusivo, tutelato tramite la misura tecnologica.
La sentenza sarà disponibile con il testo esteso nelle nostre banche dati nelle prossime settimane.

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.