Germania: nuova sentenza a protezione della licenza GPL

Il Tribunale di Francoforte ha condannato D-Link, noto produttore di accessori per il networking, a un risarcimento danno a favore dell’associazione GPL-Violations Project, per violazione della licenza GPL per aver commercializzato un dispositivo di rete, il DSM-G600, che includeva software rilasciato proprio con tale licenza.
Il testo integrale della sentenza è disponibile nel nostro Centro Documentazione.

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.