Dalla settimana prossima vi spieghiamo le nuove norme sul diritto d’autore

Dalla prossima settimana inizieremo a pubblicare una serie di articoli dove vi spieghiamo le nuove norme sul diritto d’autore introdotte dalla legge n. 248/00. La cadenza di pubblicazione degli articoli sarà mensile, e cercheremo di affiancare alla spiegazione delle singole norme anche dei casi pratici. Inoltre per fine settimana prossima aggiorneremo le varie sezioni del sito che trattano gli argomenti …

Leggi di più »

MP3.com apre in Europa, ma senza le tecnologie incriminate

MP3.com si appresta a lanciare tre siti europei in francese, spagnolo e tedesco, ma questi non conterranno le tecnologie utilizzate in my.mp3.com che hanno causato i ben noti problemi di copyright negli Stati Uniti. “Stiamo negoziando per ottenere licenze internazionali” ha affermato Michael Robertson, CEO di MP3.com, “per cui my.MP3.com non sarà reso subito disponibile”. my.MP3.com e Beam-It! sono le …

Leggi di più »

Offspring e Napster, marcia indietro

Avevano annunciato che avrebbero distribuito il loro album gratis su Internet e tramite Napster prima dell’uscita ufficiale nei negozi. Ora, la band punk americana Offspring fa clamorosamente marcia indietro, a causa delle pressioni della loro casa disocografica, la Columbia Records del gruppo Sony. Ora sarà possibile scaricare solo una canzone del nuovo album, due settimane prima della uscita ufficiale nei …

Leggi di più »

Conferenza sulla pirateria informatica a Torino

Nell’ambito di una serie di incontri sul tema della New Economy organizzati dall’Istituto Superiore “Mario Boella” con la collaborazione di “Tuttoscienze/La Stampa”, mercoledì 11 ottobre si terrà la conferenza “GUARDIE E LADRI DIGITALI Come difenderci dalla pirateria informatica” a cura di Marco Mezzalana del Politecnico di Torino. ore 18.30 – 19.30 – Torino, Sala Conferenze della Galleria d’Arte Moderna, C.so …

Leggi di più »

La protezione digitale dei brani musicali è quasi pronta

Dopo due anni di propositi, riunioni e controversie, sta per entrare nell’arena di Internet il Secure Digital Music Initiative (SDMI). SDMI è la risposta delle case discografiche ai cambiamenti posti dalla musica digitalizzata. In futuro, molti, forse tutti i CD saranno SDMI-compliant, ovvero ciascuna canzone sarà protetta da una chiave digitale. Questa chiave determina come una canzone può essere copiata, …

Leggi di più »

Gli “hacker” rigettano la proposta SDMI’

Non sembra aver avuto una accoglienza molto positiva il premio messo a disposizione dalla SDMI a chi riuscirà a violare il loro codice di protezione digitale dei brani musicali. I 10.000 dollari offerti non hanno invogliato gli hacker, che avrebbero a disposizione la possibilità di crackare i sistemi di sicurezza di ben sei tecnologie diverse sviluppate da SDMI. In realtà …

Leggi di più »

Le ultime di Napster

Napster contro tutti, o meglio, tutti contro Napster, a sentire le ultime notizie che provengono dagli Stati Uniti. Mentre è stato richiesto alle università americane di non permettere agli studenti di utilizzare il noto software di “file sharing”, il Massachussets Institute of Technology (MIT), l’Università di Stanford e la Harvard University rispondono che non hanno alcuna intenzione di chiudere ai …

Leggi di più »

Le registrazioni audio sono di proprietà dei committenti’

Segnaliamo un interessante articolo che potrebbe far “rabbrividire” più di un autore. Infatti, lo scorso novembre il Congresso americano aveva approvato una norma, modificativa della legge sul copyright, che affermava che le registrazioni di suoni (sound recordings) fossero, in circostanze particolari, di proprietà del committente (p.e. la casa discografica) e non di chi aveva creato l’opera musicale.Più precisamente, il Congresso …

Leggi di più »

L’Antitrust archivia il caso riguardante le classifiche di vendita dei dischi

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha comunicato che nella sua adunanza del 14 settembre 2000 ha disposto l’archiviazione del caso riguardante una presunta violazione delle norme sulla concorrenza da parte delle classifiche di vendita dei dischi redatte da AC Nielsen CRA per conto di FIMI, Federazione industria musicale italiana. La Top of the Music by Ac Nielsen, la …

Leggi di più »

Nuovi documenti su dirittodautore.it

Vi segnaliamo, ricordandovi che dirittodautore.it è aggiornato ogni giorno, alcuni nuovi documenti in formato PDF disponibili nell’area download del nostro sito. Nella sezione Facsimili/Licenze, abbiamo inserito quattro facsimili di licenze software, tra cui la famosa licenza GNU, mentre nella sezione Documenti è disponibile il rapporto musica 1998 della S.I.A.E.La redazione

Leggi di più »

Master in Intellectual Property a Verona

Parte a Novembre e si concluderà nel Maggio 2001 il nuovo Master in Intellectual Property promosso congiuntamente dal Mip, la Business School del Politecnico di Milano e da Ipc Intellectual Property Centre di Verona, per formare esperti nella gestione della proprietà intellettuale, destinati a ricoprire un ruolo di collegamento tra la consulenza brevettuale, l’assistenza legale e la gestione strategica. Con …

Leggi di più »

Incontro a porte chiuse per la lotta alla pirateria informatica

L’Autorita’ per le Garanzie nelle Comunicazioni, in collaborazione con il Consolato generale Usa di Napoli, ha organizzato nella sede del centro direzionale un seminario tecnico-operativo per discutere iniziative concrete ed efficaci nella lotta alla pirateria informatica. L’incontro a porte chiuse verra’ introdotto dal commissario Alessandro Luciano. I lavori prevedono l’intervento di esperti americani nella lotta alla pirateria informatica. Il tema, …

Leggi di più »

Le case discografiche sbagliano, dice il rapporto Forrester

Forrester Research, uno dei maggiori osservatori di mercato, ha divulgato un rapporto ove afferma che entro il 2005 le case discografiche perderanno 3,1 miliardi di dollari di potenziali vendite di musica, a fronte di un aumento progressivo della pirateria digitale e del numero di artisti che si produrrà da sé grazie a Internet. Per l’editoria cartacea, la previsione di perdite …

Leggi di più »

RIAA diffonde i dati sulla pirateria musicale negli Stati Uniti

L’Associazione dell’industria discografica americana (Riaa) ha reso noto che durante i primi sei mesi dell’anno sono stati identificati negli Stati Uniti più di 4.500 siti web che offrono illegalmente file musicali coperti dal diritto d’autore, per un aumento del 200 per cento rispetto al numero dei siti musicali scoperti durante tutto il 1999. In crescita anche il numero di siti …

Leggi di più »

Il primo Festival online per musicisti

Sabato 23 settembre si terrà a San Martino (Na) il VitaNetShow, una vetrina per musicisti e cantanti che puntano su Internet per far conoscere la propria musica. L’evento è gratuito e consisterà in una serata dedicata totalmente alle nuove proposte musicali selezionate da Vitaminic, il sito web che promuove e distribuisce musica in formato digitale. La redazione – Fonte: Asca

Leggi di più »

Ancora Napster: senatore americano contro il Dipartimento di Giustizia

Il senatore dello stato del’Utah Orrin Hatch, capo della commissione giustizia del senato americano, ha trasmesso un documento alla corte d’appello federale dove afferma che il brief del Dipartimento di Giustizia sul caso non rappresenta l’opinione di tutto il governo americano. Due settimane fa il Dipartimento di Giustizia americano aveva trasmesso alla corte federale un documento ove prendeva posizione in …

Leggi di più »

I dati del mercato discografico italiano nel primo semestre 2000

Milano, 20 settembre 2000 ‘ Sono stati resi noti oggi i dati di mercato relativi al 1° semestre 2000 certificati dall’auditor Price WaterhouseCoopers. I dati evidenziano un netto calo nelle vendite audio nel suo complesso (album e singoli) ‘ 5,54%, rispetto al dato del corrispondente semestre del 1999, con circa 24,6 milioni di unità corrispondenti ad un valore di sell-in …

Leggi di più »

Entrano in vigore oggi le nuove norme sul diritto d’autore

Entra oggi in vigore la legge 248 del 18 agosto 2000, che attua un significativo inasprimento delle pene previste per i reati di contraffazione. Chi acquista prodotti “abusivi”, cioè sprovvisti del particolare bollino indicante titolo, autore, produttore, numero progressivo e destinazione d’uso, è punibile con una multa di 300.000 lire insieme alla confisca del materiale e alla pubblicazione del provvedimento …

Leggi di più »

Diritti d’autore per una famosa immagine del Che

L’oggi settantaduenne fotografo cubano Alberto Diaz Gutierrez (nome d’arte Alberto Korda) ha vinto a Londra una causa intrapresa per l’indebito utilizzo di una famosa fotografia del Che, scattata nel 1960, utilizzata per una pubblicità della vodka Smirnoff. Il fotografo non ha mai guadagnato nulla dall’utilizzazione della sua fotografia, una delle puù famose del Che. Il motivo che l’ha spinto a …

Leggi di più »