Fotocopie in università legittime senza la prova dell’uso non personale

MILANO – Si torna a discutere del diritto d’autore nelle fotocopie: a scendere in campo, questa volta, è il tribunale di Milano, con un’ordinanza depositata il 29 maggio scorso, in cui vengono definiti alcuni princìpi. La questione all’esame dei magistrati milanesi riguardava la legittimità del comportamento di una società che, all’interno delle università milanesi Bocconi e Iulm, organizza il servizio …

Leggi di più »

Apple e Real Networks contro tutti

Real Networks ha acquisito da Apple la licenza per l’utilizzo del formato multimediale Quicktime per la riproduzione di contenuti web multimediali. I termini del contratto prevedono la possibilità di distribuire file audio e video riproducibili con Quicktime da parte dei content provider che utilizzano il software Real Server. La società ha comunicato inoltre che Real Server 8, di cui è …

Leggi di più »

Choice Caster, un player multimediale universale

Esynch ha da poco iniziato la distribuzione della versione beta gratuita di Choice Caster, un player multimediale in grado di riprodurre tutti i formati audio e video supportati dai media player più diffusi su Internet: Real Player (Real Networks), Windows Media Player (Microsoft) e Quicktime (Apple). Destinato in modo particolare all’utenza a banda larga (ADSL), che può usufruire dei contenuti …

Leggi di più »

E-Commerce: l’Europa predispone regole comuni

Il Parlamento Europeo ha adottato una direttiva in materia di commercio elettronico che fissa le regole base per i contratti e i controlli nella rete. Si prevede infatti che nel 2003 il giro di affari possa raggiungere i 340 di dollari miliardi di fatturato entro il 2003. Inoltre nei giorni scorsi la Commissione Europea ha varato una proposta che fissa …

Leggi di più »

I Metallica contro Napster

Guerra sul web tra i Metallica, la famosa band di heavy-metal, e Napster, il provider di musica su internet, accusato dal gruppo musicale americano di estorsione e infrazione dei diritti d’autore. Musica gratis, grazie a Napster.com Il principio alla base del funzionamento di Napster è semplice e può essere definito un baratto di musica on line. Qualsiasi navigatore di internet …

Leggi di più »

Il caso “juliaroberts.com”

L’attrice Julia Roberts si è ripresa la propria identità cibernetica vincendo una causa contro l’imprenditore americano Russell Boyd, che per primo aveva registrato un sito internet sotto il nome ‘juliaroberts.com’. Per tutta risposta, Roberts si era rivolta alla World Intellectual Property Organization (Wipo), un’agenzia delle Nazioni Unite con sede a Ginevra, responsabile della protezione di invenzioni, marchi, e diritti d’autore …

Leggi di più »

Corso di specializzazione in Diritto della Proprietà Intellettuale

La Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Torino e l’Organizzazione mondiale della Proprietà Intellettuale (WIPO) organizzano un corso di specializzazione in materia di Proprietà Intellettuale, che si svolgerà a Torino dal 4 Settembre al 30 Novembre 2000. Termine per la presentazione delle candidature: entro 30 Giugno 2000. Per informazioni relative al programma, alle borse di studio ed all’organizzazione del …

Leggi di più »

MP3.com, accordo extragiudiziale con Time Warner e BMG

MP3.com ha raggiunto a Los Angeles un accordo extragiudiziale con i colossi Warner Music Group della Time Warner e BMG Entertainment di proprietà della Bertelsmann, con il quale MP3 potrà continuare a distribuire online i files relativi ai brani musicali prodotti dalle due case discografiche dietro pagamento di un importo non ancora precisato ogni volta che un utente ascolta o …

Leggi di più »

Ammontano a 59.2 miliardi di dollari in cinque anni le perdite causate dalla pirateria del software

Secondo un rapporto di ricerca presentato alla stampa il 24 maggio 2000, elaborato dalla Software & Information Industry Association (SIIA) e dalla Business Software Alliance (BSA), la pirateria del software ha determinato a livello mondiale perdite di ricavi pari a 12,2 miliardi di dollari nel solo 1999 e ben 59 miliardi di dollari nell’ultimo quinquennio. Secondo questo rapporto i paesi …

Leggi di più »

Condannata MP3.com per violazione del copyright

Mp 3, il popolare sito di musica da cui è possibile scaricare gratuitamente le canzoni del momento, viola le leggi americane sui diritti d’autore. Lo ha stabilito il giudice federale di New York Jed Rakoff con una sentenza che ha avuto un effetto drammatico sulla quotazione in Borsa del titolo, che in pochi minuti ha perso il 40 per cento …

Leggi di più »

Corso di formazione della Ecap Scarl sul diritto d’autore

Ecap Scarl, sede di Bologna, ente cooperativo di formazione professionale, nell’ambito dell’Avviso Pubblico della Provincia di Bologna, ha presentato un corso di formazione in “Esperta di nuove tecnologie riguardanti il Diritto d’Autore” rivolto a 16 donne disoccupate laureate in Giurisprudenza, Economia, Scienza Politiche e Scienze della Comunicazione. Per maggiori informazioni, scaricate il file volantino La redazione

Leggi di più »

Indagine BSA sulla pirateria

L’Italia conquista la quarta posizione nel mondo, ma il primato non le fa onore: si tratta infatti della classifica della pirateria informatica, stilata dalla Bsa, l’organizzazione internazionale che combatte il fenomeno. Con un giro d’affari di oltre 700 miliardi di lire l’anno, il Belpaese si è dunque piazzato al quarto posto dopo Russia, Cina e Brasile. Soltanto sul fronte musicale …

Leggi di più »

Rassegna stampa, varrà il diritto d’autore

Chi fotocopia libri o giornali, anche per confezionare, per esempio, rassegne stampa, dovrà corripsondere un compenso ad autori ed editori. E’ questa la principale novità contenuta nel provvedimento sul diritto d’autore appena approvato dal comitato dei Nove dellla commissione Giustizia della Camera, che ora andrà all’esame in aula. In sede di comitato dei Nove, il governo ha infatti presentato un …

Leggi di più »

Presso l’Università di Lecce convegno sul tema “Profili giuridici del commercio elettronico”

Si terrà il 31 marzo presso l’Università di Lecce un convegno sul tema “Profili giuridici del commericio elettronico in collaborazione con ‘BANCA 121’ SERVIZIO BANCA TELEMATICA Banca del Salento e il CENTRO STUDI GIURIDICI ‘Michele De Pietro’. Questo il programma: 9.30 Apertura Parte I ‘ Aspetti di diritto internazionale Moderatore: Prof. Alberto Mazzoni, Università Cattolica Sacro Cuore di Milano e …

Leggi di più »

Il software è mio, ma lo scarichi tu

Dopo le alleanze e le fusioni strategiche, per la Rete è arrivato il momento delle lobby. La scorsa settimana, trenta tra gruppi e associazioni hanno formalmente annunciato al Congresso degli Stati Uniti di aver dato vita alla "Copyright Assembly". Obiettivo: «preservare, proteggere e difendere l’inviolabilità del copyright». La nascita della lobby non ha avuto la risonanza planetaria dell’alleanza Time Warner …

Leggi di più »

Se la videocassetta è senza bollino S.I.A.E. la vendita e il noleggio restano reati

Importante sentenza della Corte di Cassazione Penale, che ha statuito a Sezioni Unite per sanare il contrasto sollevato da precedenti sentenze. Con sentenza n. 2/2000 del 19 gennaio-8 febbraio 2000, la Corte ha sancito che la condotta di colui il quale venda o noleggi videocassette o musicassette non contrassegnate con il marchio S.I.A.E. trova la sua sanzione all’art. 171 ter, …

Leggi di più »