Home » News » P2P » Accordo Sony/BMG iMesh per la distribuzione dei brani della major

Accordo Sony/BMG iMesh per la distribuzione dei brani della major

Sony/BMG ha raggiunto un accordo di licenza con il servizio P2P iMesh.
La decisione segue di poco la sentenza della Corte Suprema degli Stati Uniti in merito al caso Grokster.
iMesh uno dei più famosi siti P2P aveva in precedenza subito azioni legali da parte delle major per violazione di copyright per le quali aveva dovuto corrispondere una somma di denaro attorno ai quattro milioni di dollari.
A capo della trattativa per conto di iMesh c’è una vecchia conoscenza delle major, Robert Summer ex-presidente di Sony Music.
Secondo quanto riportato sulle pagine di Billboard i Mesh sarebbe anche in procinto di siglare un accordo di licensing anche con Universal Music Group.

La redazione

About Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.