Ultim’ora: recepita la Direttiva 2001/29/CE

Il Consiglio dei Ministri ha approvato stamani lo schema di decreto legislativo recante attuazione della Direttiva 2001/29/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 22 maggio 2001 sull’armonizzazione di taluni aspetti del diritto d’autore e dei diritti connessi nella società dell’informazione.
Viene tra l’altro disciplinata fino al 31 dicembre 2005, e comunque fino all’emanazione di un decreto del Ministro per i beni e le attività culturali, la riproduzione privata di fotogrammi e videogrammi, con la determinazione di un compenso da prelevare su apparecchi e supporti di registrazione sia analogica che digitale. Il provvedimento ha ricevuto il parere favorevole delle Commissioni parlamentari competenti.
Nella stessa riunione è stata approvata anche la Direttiva 2000/31/CE sul commercio elettronico. L’obiettivo è fornire una base comune di regole a tutte le transazioni in cui la negoziazione degli accordi avviene senza la presenza fisica dei contraenti, prevedendo quindi procedure trasparenti che consentano anche costi di produzione minori ed accrescano la fiducia dei consumatori nei contratti telematici. Sul provvedimento si sono espresse favorevolmente le Commissioni parlamentari competenti.
Ora si attende la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.

La redazione

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.