UE: parere dell’Avvocato Generale su quattro casi di protezione delle banche di dati

L’8 giugno scorso l’Avvocato Generale (AG) Stix-Hackl ha reso il suo parere in quattro casi di controversie, tra cui il caso “The British Horseracing Board v William Hill”, pendenti alla Corte di Giustizia europea.
Le controversie riguardano il problema della protezione di banche di dati, ai sensi della direttiva 96/9/CE, contenenti non solo dati già esistenti, ma anche dati inseriti dal committente del database.
Tale questione riguarda quindi il c.d. ‘diritto sui generis’.
Di seguito i link ai pareri dell’AG.

Opinion of the AG in The British Horseracing Board Ltd and Others v William Hill Organization Ltd case (case C-203/02)

Opinion of the AG in the Fixtures Marketing Ltd v Svenska Spel AB case (case C-338/02)

Opinion of the AG in the Fixtures Marketing Ltd v Organismos prognostikon agonon podosfairou (OPAP) case (case C-444/02)

Opinion of the AG in the Fixtures Marketing Ltd v Oy Veikkaus Ab case (case C-46/02)

La redazione

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.