UAMI pubblica una nota sulla prassi d’esame concernente la definizione di “disegno o modello”

Il dipartimento Disegni e Modelli dell’Ufficio per l’Armonizzazione nel Mercato Interno (UAMI) ha pubblicato recentemente la Nota n. 2/2005 sulla prassi d’esame, relativa alla definizione di “disegno o modello” nell’ambito del Regolamento sui disegni e modelli Comunitari.
La nota fornisce una spiegazione generale della definizione analizzando una serie di elementi che non sono da considerarsi disegni o modelli secondo quanto stabilito dal Diritto Comunitario e dalla prassi dell’UAMI, quali i colori, i profumi, la musica ecc., e altri casi particolari quali i progetti architettonici.
http://oami.eu.int/it/design/pdf/practicenote2-2005.pdf

La redazione

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.