Home » News » Normepagina 5

Norme

Entrato in vigore il nuovo Codice della proprietà industriale

Entrato in vigore il 2 settembre scorso il Decreto Legislativo 13 agosto 2010, n. 131, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 192 del 18 agosto 2010, con le modifiche al Codice della proprietà industriale. Fra le novità del provvedimento, alcune norme per la registrazione di marchi e brevetti e procedure più semplici per la tutela: sarà competenza dello stesso giudice la …

Leggi di più »

Pubblicato nuovo decreto sui contributi Enpals in sala di registrazione dei musicisti

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il Decreto del Ministero del Lavoro del 29 aprile 2010, avente ad oggetto la “determinazione delle retribuzioni convenzionali dei cantanti e degli orchestrali, che svolgono attivita’ di interprete principale in sala di incisione, da prendere a base per il calcolo dei contributi dovuti all’Ente nazionale di previdenza e di assistenza per i lavoratori dello spettacolo (ENPALS)”. …

Leggi di più »

Il testo coordinato dell’art. 7 del D.L. 30 aprile 2010, n. 64, convertito in legge dalla L. 29 giugno 2010, n. 100, sulla nuova IMAIE

Pubblicata nella G.U. dello scorso 30 giugno la legge di conversione del decreto legge recante disposizioni urgenti in materia di spettacolo e attività culturali. Di seguito il testo coordinato dell’articolo 7 sull’IMAIE: Art. 7 Disposizioni sull’Istituto mutualistico artisti interpreti esecutori 1. Al fine di assicurare la realizzazione degli obiettivi di cui alla legge 5 febbraio 1992, n. 93, e garantire …

Leggi di più »

Il Senato approva la conversione del decreto legge sulla nuova IMAIE

Il 29 giugno scorso il Senato ha approvato in via definitiva la conversione del decreto-legge n. 64, recante disposizioni urgenti in materia di spettacolo e attività culturali. Definitiva nel testo approvato, la costituzione del nuovo Istituto a tutela degli artisti interpreti esecutori, con 150 voti a favore, 112 contrari e 3 astenuti. La categoria interessata può adesso guardare al futuro: …

Leggi di più »

Il nuovo testo dell’art. 7 del d.l. 64/2010 sulla nuova IMAIE, come approvato dal Senato

Il 16 giugno scorso il Senato ha approvato, con modificazioni, il decreto n. 64 del 30/04/2010 recante disposizioni urgenti in materia di spettacolo e attività culturali, che passa ora alla Camera dei Deputati per approvazione. Di seguito il testo dell’art.7 relativo alla costituzione del Nuovo Imaie. Articolo 7. (Disposizioni sull’Istituto mutualistico artisti interpreti esecutori) 1. Al fine di assicurare la …

Leggi di più »

Presentata alla Camera una proposta di legge per la tutela del fumetto

Presentato ieri a Montecitorio da Fabio Porta, deputato del Pd, primo firmatario della proposta, da Ivo Milazzo, disegnatore e coordinatore del Comitato nazionale, Corrado Mastantuono, autore di fumetti e componente del Comitato nazionale, Luciano Neri presidente del Cenri, Centro relazioni internazionali, Eugenio Sicumoro, una proposta di legge sulla tutela del fumetto, che prevede che nella legge sul diritto d’autore si …

Leggi di più »

Il Presidente Napolitano ha emanato il decreto-legge in materia di spettacolo e attività culturali, contenente le disposizioni sulla nuova IMAIE

Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha emanato venerdì scorso il decreto legge recante “Disposizioni urgenti in materia di spettacolo e di attività culturali” nel testo definitivo trasmesso giovedì scorso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, che riflette significativamente osservazioni segnalate al Ministro per i Beni e le Attività culturali. Il Capo dello Stato ha inoltre preso atto della conferma …

Leggi di più »

Pubblicato in G.U. il comunicato del Ministero per i Beni e le Attività culturali sul decreto relativo al compenso per copia privata

Il Mibac ha pubblicato nella G.U. n. 54 del 6 marzo scorso il comunicato relativo alla pubblicaziozione del decreto riguardante la “Determinazione del compenso per la riproduzione privata di fonogrammi e di videogrammi (10A02703)”. Il ministero informa dell’emissione del decreto e del fatto che il testo integrale dello stesso è stato pubblicato in data 14 gennaio 2010 nel sito del …

Leggi di più »

In vigore il regolamento di attuazione del Codice della Proprietà Industriale

E’ entrato in vigore il 10 marzo 2010 il decreto del ministero dello Sviluppo Economico contenente il Regolamento di attuazione del Codice della proprietà industriale. Obiettivo, offrire agli utenti procedure agevolate nell’ottenimento e nella gestione dei titoli della proprietà industriale, garantendo maggiore tutela e semplificazione delle procedure, nel rispetto della normativa comunitaria e internazionale. Il Codice della proprietà industriale è …

Leggi di più »

Consiglio Ministri: approvato decreto legislativo sui servizi dei media audiovisivi

Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dello Sviluppo Economico, Claudio Scajola e del Ministro per le Politiche Europee, Andrea Ronchi – ha approvato in via definitiva, il decreto legislativo di recepimento della direttiva sui servizi di media audiovisivi, già approvata in prima lettura il 17 dicembre 2009. “Il provvedimento, che recepisce in parte le indicazioni delle Commissioni Parlamentari, …

Leggi di più »

Ministero Beni Culturali: firmato il decreto che ridetermina il compenso per la copia privata

Il Ministro per i beni culturali Sandro Bondi comunica che, in esecuzione della legge sul diritto d’autore, ha firmato il decreto di rideterminazione del compenso per “Copia privata”, che la legge già prevedeva in via provvisoria. La determinazione interviene a più di sei anni di distanza dal decreto legislativo n. 68/2003, che era stato emanato in attuazione della normativa comunitaria. …

Leggi di più »

Compenso diritto di prestito pubblico: pubblicato in Gazzetta il decreto che determina la provvigione spettante a SIAE

E’ stato pubblicato nella GU n. 303 del 31 dicembre 2009 il Decreto 15 ottobre 2009 del Ministero dei Beni e delle Attività culturali, intitolato “Determinazione della provvigione spettante alla SIAE per la ripartizione del Fondo per il diritto di prestito pubblico ai singoli aventi diritto”. La provvigione è determinata, per ciascun settore di riferimento, nella percentuale del 22%, a …

Leggi di più »

Proposta di legge per la modifica degli articoli relativi alle eccezioni e limitazioni al diritto d’autore

E’ stata presentata il 29 giugno scorso alla Camera dei Deputati (PDF n. 2525) una proposta di legge volta a modificare il sistema delle eccezioni e limitazioni al diritto d’autore. Riportiamo di seguito il testo integrale della proposta. PROPOSTA DI LEGGE d’iniziativa del deputato CASSINELLI Modifiche alla legge 22 aprile 1941, n. 633, in materia di libere utilizzazioni di contenuti …

Leggi di più »

Presto in vigore le nuove norme sul made in Italy

Nel decreto legge salva-infrazioni, proposto recentemente dal presidente del Consiglio e dal ministro per le Politiche europee Andrea Ronchi e finalizzato a un assolvimento rapido di obblighi nei confronti dell’Unione europea per ovviare a procedure di infrazione per ritardato o non corretto recepimento di direttive comunitarie, trovano posto disposizioni a tutela del made in Italy. Di seguito un’anteprima delle nuove …

Leggi di più »

Ddl sviluppo, l’approvazione del Senato delle norme contro la contraffazione

Il 9 luglio il Senato ha approvato in via definitiva il ddl “Disposizioni per lo sviluppo e l’internazionalizzazione delle imprese, nonché in materia di energia”, che dovrà ora essere pubblicato nella Gazzetta Ufficiale. Il provvedimento contiene anche alcune norme che inaspriscono le sanzioni per i reati di contraffazione e per le violazioni al diritto d’autore. Risultano modificati da questo ddl …

Leggi di più »

DDL Sviluppo: alcune norme riguardanti il diritto d’autore

Nel disegno di legge N. 1441-ter-C approvato ieri dalla Camera, leggiamo alcuni articoli riguardanti il diritto d’autore: c) dopo l’articolo 25-octies è inserito il seguente: «Art. 25-novies. – (Delitti in materia di violazione del diritto d’autore). – 1. In relazione alla commissione dei delitti previsti dagli articoli 171, primo comma, lettera a-bis), e terzo comma, 171-bis, 171-ter, 171-septies e 171-octies …

Leggi di più »

Si è insediata la Commissione che riesaminerà i compensi per copia privata

Si e’ insediata il 28 maggio scorso presso il Ministero per i Beni e le Attività culturali la Commissione speciale che dovrà rideterminare i compensi per copia privata per uso personale senza scopo di lucro di audiogrammi e videogrammi. La Commissione, istituita dal presidente del Comitato Consultivo Permanente per il Diritto d’Autore, prof. Alberto Maria Gambino, avrà il compito di …

Leggi di più »

Approvata dal Parlamento Europeo l’estensione a 70 anni dei diritti connessi degli artisti interpreti ed esecutori

Il Parlamento Europeo ha appovato con 377 voti a favore, 178 contrari e 37 astensioni l’estensione a 70 anni (attualmente è 50 anni) della durata dei diritti connessi degli artisti interpreti ed esecutori. Il termine si applica a partire dalla prima pubblicazione o prima fissazione dell’interpretazione, e vale solo per le nuove registrazioni. Il Parlamento ha altresì approvato la costituzione …

Leggi di più »

Pubblicato in Gazzetta il nuovo regolamento del contrassegno SIAE

E’ stato pubblicato, nella Gazzetta Ufficiale n. 80 del 6 aprile 2009, il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 23 febbraio 2009, n. 31 che disciplina, ai sensi dell’articolo 181-bis della legge 22 aprile 1941, n. 633, come modificato dalla legge 18 agosto 2000, n. 248, le caratteristiche del contrassegno, ivi comprese le dichiarazioni identificative sostitutive del contrassegno medesimo. …

Leggi di più »

Approvata in Francia la legge che prevede la sospensione dell’abbonamento a Internet per chi scarica illegalmente musica e film

L’Assemblea Nazionale ha approvato all’unanimità il 2 aprile scorso il disegno di legge contro il download illegale di film e musica. Per i trasgressori recidivi, quelli cioè che dopo un anno dai primi avvertimenti via mail e raccomandata continueranno a scaricare dal web, la nuova normativa prevede la sospensione dell’abbonamento a Internet da due mesi a un anno. Delle infrazioni …

Leggi di più »