Norme

Pubblicato in GU il DPCM sul “quantum” del contrassegno SIAE

E’ stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale di ieri il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 21 dicembre 2001 intitolato “Determinazione della misura delle spese e degli oneri, anche per il controllo, di cui all’art. 181-bis, comma 4, ultimo periodo della legge 22 aprile 1941, n. 633.” La misura delle spese e degli oneri, anche per il controllo, a carico …

Leggi di più »

Rinviata alla settimana prossima la discussione sul progetto di legge S 905 (delega al governo per riforma diritto di autore)

Questo il resoconto della seduta di mercoledì pomeriggio 16 gennaio: (905) Delega per la riforma dell’organizzazione del Governo e della Presidenza del Consiglio dei ministri, nonché di enti pubblici, approvato dalla Camera dei deputati. (Seguito dell’esame e rinvio) Non essendovi richieste di intervento immediato in discussione generale, il PRESIDENTE informa che nelle sedute in calendario per la prossima settimana sarà …

Leggi di più »

Diviene realtà la protezione dei disegni e dei modelli in tutta l’Unione Europea

Il 12 dicembre 2001 il Consiglio dell’Unione europea ha adottato il regolamento sui disegni e modelli comunitari. Tale adozione costituisce un grande passo in avanti verso l’attuazione di un sistema giuridico che protegga in modo uniforme le creazioni industriali nell’Unione europea. Si definisce disegno o modello l’aspetto di un prodotto o di alcune sue parti. Le caratteristiche che costituiscono i …

Leggi di più »

Parere favorevole in Commissione Giustizia alla modifica del DL 373/2000

Pubblichiamo il verbale della seduta e il testo del progetto di legge. Il verbale della seduta: (606) CENTARO. – Modifica al decreto legislativo 15 novembre 2000, n. 373, in tema di tutela del diritto d’autore. (Seguito e conclusione dell’esame) Riprende l’esame sospeso il 6 dicembre scorso. Il PRESIDENTE dichiara chiusa la discussione generale. Il senatore CENTARO illustra l’emendamento 1.1, motivandone …

Leggi di più »

Il WIPO Copyright Treaty (WCT) ha raggiunto la trentesima ratifica

Un comunicato stampa della Wipo ha confermato il raggiungimento dell’adesione del trentesimo paese, il Gabon, il giorno 6 dicembre. A partire quindi dal 6 marzo 2002 il trattato entrerà in vigore. Dopo più di cinque anni di lavori, il trattato fornisce un nuovo inquadramento internazionale alla materia del copyright alla luce dei nuovi sviluppi legati alla tecnologia digitale. Il trattato …

Leggi di più »

Legge musica: nomina di un comitato ristretto

Nella seduta del 29 novembre la Commissione Cultura ha proseguito l’esame dei progetti di legge sulla disciplina delle attività musicali (C. 587 Cola, C. 756 Napoli, C. 835 Carli, C. 1184 Grignaffini e C. 1213 Volontè. ), rinviato, da ultimo, nella seduta del 26 settembre 2001. Il resoconto della seduta: Ferdinando ADORNATO, presidente, nessuno chiedendo di intervenire, ritiene che la …

Leggi di più »

Passa alla Camera la legge delega al governo per la riforma della materia del diritto di autore e della SIAE

E’ stato approvato dalla Camera lo scorso 27 novembre il progetto di legge C 1534-a, intitolato “Delega per la riforma dell’organizzazione del Governo e della Presidenza del Consiglio dei ministri, nonché di enti pubblici”. Il progetto contiene, all’art. 7, la delega per la riforma del diritto di autore e della SIAE: Art. 7 (Delega per il riassetto e la codificazione …

Leggi di più »

Approvato il regolamente sulla TV digitale

L’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni ha approvato il regolamento relativo alla radiodiffusione terrestre in tecnica digitale. Il provvedimento rappresenta il primo passo per il passaggio dal sistema televisivo analogico a quello digitale, la cui principale caratteristica e’ la possibilità di moltiplicazione dei canali. Alla base del regolamento varato dall’Autorità vi è la differenziazione tra fornitore di contenuti e operatore …

Leggi di più »

Firmata la Convenzione sul Cybercrime

La Convenzione sul Cybercrime è il primo trattato internazionale relativo agli atti criminali perpetrati attraverso reti di computer. La Convenzione è stata sottoscritta lo scorso 23 novembre dai seguenti Paesi: Albania, Armenia, Austria, Belgio, Bulgaria, Croazia, Cipro, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Italia, Olanda, Moldavia, Norvegia, Polonia, Portogallo, Romania, Spagna, Svezia, Svizzera, il futuro stato di Macedonia, Ucraina, Ungheria. E …

Leggi di più »