Home » News » Norme » Il Presidente Napolitano ha emanato il decreto-legge in materia di spettacolo e attività culturali, contenente le disposizioni sulla nuova IMAIE

Il Presidente Napolitano ha emanato il decreto-legge in materia di spettacolo e attività culturali, contenente le disposizioni sulla nuova IMAIE

Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha emanato venerdì scorso il decreto legge recante “Disposizioni urgenti in materia di spettacolo e di attività culturali” nel testo definitivo trasmesso giovedì scorso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, che riflette significativamente osservazioni segnalate al Ministro per i Beni e le Attività culturali.
Il Capo dello Stato ha inoltre preso atto della conferma da parte dello stesso Ministro dell’intendimento di incontrare nei prossimi giorni le rappresentanze sindacali e di tener conto, nel corso dell’iter di conversione, delle proposte dei gruppi parlamentari e degli apporti collaborativi che potranno pervenire dal mondo della cultura e dello spettacolo.
Il Decreto Legge 30 aprile 2010, n. 64, intitolato “Disposizioni urgenti in materia di spettacolo e attivita’ culturali” è stato pubblicato nella G.U. n. 100 del 30 aprile 2010, e contiene, all’art. 7, le disposizioni sull’Istituto mutualistico artisti interpreti esecutori al fine di assicurare la realizzazione degli obiettivi di cui alla legge 5 febbraio 1992, n. 93, e garantire il mantenimento degli attuali livelli occupazionali dell’Istituto.