Il Consiglio UE adotta un Regolamento per combattere la pirateria e la contraffazione

Durante la 2524ma sessione svoltasi il 22 Luglio 2003, il Consiglio della Unione Europea ha adottato un Regolamento relativo all’intervento dell’autorità doganale nei confronti di merci sospettate di violare taluni diritti di proprietà intellettuale (IPR).
Tale Regolamento definisce le condizioni in base alle quali le autorità doganali potranno agire nel caso in cui individuino beni sospettati di violare gli IPR così come le misure che dette autorità possono adottare in tali circostanze. Entrerà in vigore dal 1 Luglio 2004 ed emenderà il Regolamento già esistente (CEE) No. 3295/94.

Clicca qui per scaricare il testo

La redazione

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.