Home » News » Norme » DL Liberalizzazioni: passa il maxi-emendamento del Governo

DL Liberalizzazioni: passa il maxi-emendamento del Governo

Con 237 voti favorevoli, 33 contrari e 2 astenuti, il Senato ha accordato le fiducia al Governo Monti posta sull’approvazione di un emendamento governativo interamente sostitutivo del testo del ddl n. 3110 di conversione in legge del decreto-legge 24 gennaio 2012, n. 1, recante disposizioni urgenti per la concorrenza, lo sviluppo delle infrastrutture e la competitività . Approvato dunque in prima lettura, con modificazioni, il ddl passa ora all’esame della Camera dei deputati.
L’art. 2 stabilisce la conversione delle sezioni specializzate ex d.lgs 168/03 in tribunali delle imprese, il contributo unificato sarà raddoppiato e non più quadruplicato.
Rimane ferma la liberalizzazione della gestione collettiva dei diritti a compenso degli artisti interpreti ed esecutori.
Il testo del maxi-emendamento è disponibile al seguente indirizzo:
http://www.senato.it/leg/16/BGT/Testi/Allegati/00000060.pdf

About Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.