WIPO: pubblicato il rapporto 2010 “World Intellectual Property Indicators”

La World Intellectual Property Organization WIPO ha recentemente pubblicato il “Report World Intellectual Property Indicators 2010”. Il documento analizza i trend dei diritti di proprietà intellettuale (IPR) nel 2008 e 2009, e più precisamente i trend nelle spese delle società R&D sui brevetti, il disegno industriale e i marchi, divise per nazioni.
Secondo il rapporto, l’attività relativa alle registrazioni IPR, dopo il rallentamento e il decremento dovuto alla crisi economica mondiale, ha ricominciato a crescere nel 2010. Il paese con l’incremento più rilevante di spesa in R&D e applicazioni IPR rimane la Cina.
Per maggiori informazioni:
http://www.wipo.int/pressroom/en/articles/2010/article_0029.html

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.