WIPO e ASIPI collaboreranno per una migliore protezione della proprietà intellettuale

I dirigenti di WIPO e di ASIPI (Associazione Inter-Americana della Proprietà Intellettuale) si sono recentemente incontrati a Ginevra. ASIPI è un’organizzazione americana no-profit di professionisti operanti nel campo della Proprietà Intellettuale, il cui obiettivo è disseminare e coordinare le attività e le buone pratiche riguardanti la disciplina ed il rispetto della proprietà intellettuale, come pure rafforzare la collaborazione ed i legami con altre organizzazioni internazionali operanti in tale campo.
Nel corso dell’incontro, i rappresentanti della WIPO hanno avuto l’opportunità di presentare le iniziative in corso dell’organizzazione. Fra gli argomenti trattati, sono stato oggetto di discussione le questioni relative a sistemi brevettuali, marchi e gestione della PI nelle piccole e medie imprese. Si è discusso anche di rispetto della disciplina sulla PI ed i rappresentanti dell’ASIPI hanno inoltre avuto modo di essere messi al corrente dei risultati del Terzo Congresso mondiale sulla Lotta alla Contraffazione e alla Pirateria, tenutosi di recente.
Infine, le due organizzazioni hanno discusso delle future opportunità di collaborazione e di come la WIPO possa contribuire alla protezione ed alla sensibilizzazione in materia di PI nelle Americhe.
http://www.wipo.int/pressroom/en/articles/2007/article_0035.html

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.