USA: regista accusa produzione di violazione di copyright in merito alle proprie note di regia

Edward Einhorn, regista di una produzione teatrale, ha intentato causa contro la casa di produzione dello spettacolo TAM LIN, la Mergatroyd Productions, accusata di avere violato il copyright relativo alle note di regia realizzate da Einhorn.
Il regista aveva infatti lasciato la produzione prima del debutto dello spettacolo e accusa il suo successore alla direzione di avere sfruttato per la rappresentazione le indicazioni fornite dallo stesso Einhorn, contenute, a quanto sostenuto anche nel copione del lavoro.
Questi ha quindi richiesto un risarcimento danni pari a 150.000 dollari per ogni recita portata a termine tra il 2004 e il 2005 per un totale di 3,6 milioni di dollari.
I convenuti, tra i quali il commediografo autore della ‘piece’ teatrale N.G. McClernan, sostengono, appoggiati in questo da Dramatists Guild of America, che se fosse accettata una posizione come quella di Einhorn il settore teatrale sarebbe paralizzato e nessun regista potrebbe subentrare a un collega e svolgere il proprio compito.

La redazione (Raimondo Bellantoni)

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.